Gli Etruschi

Etruschi

Il Medioevo

Il Medioevo

VILLE E GIARDINI

Chiese e Musei

Chiese e Monumenti

Antichi Borghi

Sapori di Tuscia

Sapori di Tuscia

Tour Classico degli Etruschi

b_700_455_16777215_00_images_etruschi_etruschi-tomba-tarq.jpgUna giornata completa dedicata alla scoperta del mondo etrusco, dalla necropoli di Tarquinia, patrimonio UNESCO, a Vulci, Cerveteri fino alle superbe chiese romaniche di Tuscania.


b_0_200_16777215_00_images_etruschi_etruschi-dipinto.jpg1° GIORNO
Incontro alle ore 9,00 e partenza per Tarquinia, splendida città da sempre emblema della civiltà etrusca, di cui fu uno dei più importanti centri: visita guidata alle più significative 'tombe a camera decorate' della Necropoli Etrusca, che costituiscono la più alta testimonianza della pittura dal VI al II sec. AC.
Visita al Museo Archeologico Nazionale che raccoglie preziosi reperti archeologici della zona, allestito nel cinquecentesco Palazzo Vitelleschi, autentico capolavoro architettonico gotico-rinascimentale.
Al termine, tempo permettendo, passeggiata nel centro storico per ammirare le splendide facciate dei palazzi, le numerose chiese romaniche e l'originale assetto urbanistico.
Pranzo in un agriturismo della zona con originali piatti caserecci.

Pranzo in ristorante tipico a base di piatti della tradizione locale

b_0_200_16777215_00_images_localita_tuscania2.jpgNel pomeriggio visita ad uno dei più grandiosi monumenti del viterbese: la Chiesa di San Pietro a Tuscania. Eretta in forme romanico-lombarde dall'interno maestoso e solenne, custodisce importanti affreschi, il pavimento cosmatesco, colonne marmoree di origine romana. Visita poi alla splendida Chiesa di Santa Maria Maggiore, anch'essa in stile romanico.
Al termine, tempo permettendo, breve sosta in un laboratorio artigianale di oggetti tipici etruschi.



2° GIORNO
Cerveteri, visita della splendida necropoli etrusca, ricca di tombe a tumulo.


b_200_0_16777215_00_images_vulci_vulci-castello-ponte.jpg3° GIORNO
Vulci, una delle aree archeologiche più importanti dell'alto Lazio dove sono state rinvenute miglia e migliaia di tombe lungo i costoni del fiume Fiora. Bellissimo il Castello dell'Abbadia, arroccato sullo sperone di roccia che si affaccia sul fiume, fiancheggiato dall'antico ponte etrusci romano che scavalca il fiume in una sola campata ad una altezza di oltre 30 metri.
All'interno del Castello è custodito il Museo Etrusco ricco di preziosicorredi funerari.

Info e prenotazioni:
Guide Turistiche Vitebo
Tel 0761 647941, 338 2042866
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Cucina Tipica ai piedi di Palazzo Farnese